Rassegne, Napoli Teatro Festival Italia: omaggio a De Simone

94

Un omaggio al maestro Roberto De Simone, concepito e realizzato in collaborazione con Radio3, è stata l’ultima produzione 2020 del Napoli Teatro Festival Italia e farà parte del programma della sezione musicale dell’edizione 2021. Il concerto è stato registrato a porte chiuse nella suggestiva Cappella Paolina. Tre i brani, due di De Simone per chitarra e quartetto d’archi, intervallati da una composizione per chitarra sola di Edoardo Catemario su temi di Gesualdo da Venosa. “I racconti di Mamma Orca” di De Simone, è un’opera del 1996 che coniuga in cinque movimenti la tradizione colta e quella popolare, mentre in prima assoluta è stata eseguita “Ma fin est mon commencement”, ultima creazione del maestro, dedicata dall’autore al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Un brano che trae ispirazione dall’omonimo canone del XIV secolo composto da Guillaume de Machaut, musicista e poeta vissuto a Napoli in epoca angioina. L’esecuzione dell’anteprima, fruibile on line, è affidata a Edoardo Catemario e al Quartetto Canonico, composto da Matteo Calosci e Niccolò Musumeci (violini), Margherita Fanton (viola), Zoltan Szabo (violoncello).

GUARDA SU RAIPLAY