Tennis & Friends, oltre 4.500 controlli medici a Napoli per il tour nazionale della prevenzione

40

Oltre 4.500 controlli effettuati e più di 15.000 presenze nell’edizione napoletana di Tennis & Friends, al Tennis Club di Napoli, che ha visto scendere in campo numerosi personaggi dello sport e dello spettacolo mentre equipe mediche hanno eseguito ininterrottamente e gratuitamente controlli a tutto il pubblico partecipante dalle 10 alle 18. Quanto ai vincitori, il trofeo Capri Watch per il primo posto va alla coppia Max Giusti- Jimmy Ghione; il trofeo Ania per il secondo posto a Diego Nargiso-Carolina Morace. Trofeo ENI per il terzo posto alla coppia Andrea Perroni-Mara Santangelo. Trofeo Intesa San Paolo per capacità tecniche a Paolo Bonolis. Tennis & Friends è uno dei più importanti eventi sociali nell’ambito della prevenzione che unisce salute, sport e spettacolo. L’iniziativa è stata realizzata grazie al sostegno delle massime istituzioni. Presidente onorario di ”Tennis & Friends” Nicola Pietrangeli, Ambasciatore Italiano del Tennis nel mondo. ”Grazie alla manifestazione Tennis & Friends offriamo la possibilità di effettuare check-up gratuiti, consentendo così una diagnosi precoce di eventuali malattie”, commenta Giorgio Meneschincheri ideatore di Tennis & Friends, medico chirurgo, specialista in Medicina Preventiva e direttore medico R.E. della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli – IRCSS. Dalle 400 persone visitate gratuitamente nella prima edizione romana del 2011 – prosegue il prof. Meneschincheri – siamo passati ad oltre 5mila persone visitate in una sola edizione qui a Napoli. Tutto questo è stato reso possibile dall’ospitalità del Tennis Club Napoli e del suo presidente il senatore Riccardo Villari, grazie anche al sostegno delle Istituzioni. Oltre ai nostri partner tradizionali come la presidenza del Consiglio dei ministri, il Ministero della Salute, l’Aeronautica Militare, l’Arma dei Carabinieri, la Polizia di Stato, il Coni e la Fit, abbiamo potuto contare anche sulle Istituzioni locali e la presenza del Questore di Napoli Antonio De Iesu, del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e del sindaco Luigi De Magistris. Inoltre, gli amici e testimonial di Tennis & Friends come ogni anno, ci hanno garantito grande disponibilità. La loro presenza è fondamentale per creare quell’atmosfera unica che avvicina le persone e le convince dell’importanza della prevenzione”.