Whirlpool Napoli, il Ministero convoca per il 29 gennaio azienda e sindacati

65

Riprenderà il 29 gennaio prossimo, alle 10, il tavolo di confronto al Mise, tra Whirlpool e Fim Fiom e Uilm. Al centro del confronto il futuro del sito di Napoli di via Argine di cui la multinazionale americana del bianco aveva annunciato la cessione poi congelata lo scorso novembre in attesa di ulteriori sviluppi della trattativa con il governo. La convocazione, si apprende, arriva dal ministero dello Sviluppo a firma del vice capo di gabinetto Giorgio Sorial.