Accertamenti fiscali dei Comuni, nel 2017 Napoli recupera appena 150 euro

39
Le somme spettanti quest’anno ai Comuni per la loro partecipazione all’attività di accertamento fiscale e contributivo per l’anno 2017 ammontano a 13,3 milioni di euro, in lieve diminuzione (0,3%) rispetto all’anno precedente. Lo sottolinea un’elaborazione realizzata dal Servizio Politiche Territoriali della Uil sulla compartecipazione dei comuni al contrasto all’evasione fiscale e contributiva in cui si spiega che solo 433 Comuni (il 5,7% del totale) hanno attivato lo scorso anno l’attività di contrasto all’evasione e che, sempre nel 2017, a Milano sono stati recuperati 1,3 milioni, a Genova 967 mila euro, a Roma 144 mila e a Napoli solo 150 euro.