Al via Mandrarossa Vineyard Tour alla scoperta di Menfi

11

Palermo, 31 ago. (Labitalia) – Il territorio di Menfi, in Sicilia, si prepara ad accogliere visitatori da tutto il mondo per un weekend tra mare e vigne. Sta per partire, infatti, il Mandrarossa Vineyard Tour 2018, che domani, sabato 1, e domenica 2 settembre, porterà gli enoappassionati alla scoperta della natura incontaminata del Menfishire. Due giorni durante i quali non solo sarà possibile vendemmiare con i viticoltori menfitani, degustare i vini Mandrarossa e assaggiare le ricette tipiche locali, ma anche godere della bellezza, dei profumi e dei suoni della natura incontaminata di Menfi grazie a un ricco programma di escursioni. Gli amanti dello sport, dell’aria aperta e anche del relax potranno scegliere tra molteplici attività che permetteranno loro di vivere delle esperienze indimenticabili alla scoperta di un territorio che, per la sua attenzione costante al rispetto dell’ambiente marino e rurale, nel 2017 ha ricevuto due importanti riconoscimenti internazionali: la Bandiera Blu e la Spiga Verde.

Il Mandrarossa Vineyard Tour si potrà fare anche su due ruote. Tour in bicicletta sono previsti, dalle 9 alle 20: presso il Welcome Point del Mandrarossa Vineyard Tour, dove sarà possibile affittare una bicicletta e percorrere la pista ciclabile di Menfi che conduce a Casa Mandrarossa, facendo tappa alla spiaggia delle Ciache Bianche e alla vicina Pineta Molinari. Per tornare al Welcome Point è a disposizione degli ospiti anche un servizio navetta.

Oppure si può optare per la ciclopasseggiata: la partenza, per gli amanti della mountain bike e dei percorsi su strada sterrata, è fissata per le ore 9 alla Pineta Molinari (ore 8 per la consegna del kit di partecipazione). Muniti della propria bike e di equipaggiamento da ciclista, si potranno percorrere alcuni degli itinerari più evocativi all’interno della campagna menfitana. Il percorso si snoda per circa 30 Km con delle soste e punti di ristoro al 10° e al 15° Km. Al rientro una degustazione di vini e piatti tipici attenderà i partecipanti.

Ci sarà anche un raduno Moto Ducati, in piazza Vittorio Emanuele, a Menfi, domenica 2 settembre, alle 11, organizzato dalla Concessionaria Ducati di Palermo, che permetterà ai motociclisti di esplorare la contrada di Menfi lungo un percorso che, in direzione di Contrada Bertolino, giungerà infine al Vigneto sul mare e a Casa Mandrarossa, per concludersi con un pomeriggio libero in cui gli ospiti potranno partecipare alle attività del Mvt 2018. Il rientro a Palermo è previsto per le ore 18. La consegna kit di partecipazione è prevista per le ore 11,30 presso piazza Vittorio Emanuele III, a Menfi. La partecipazione è riservata ai Ducatisti.

L’edizione 2018 del Mandrarossa Vineyard Tour prevede anche la possibilità di partecipare al motoraduno Bmw, organizzato in collaborazione con Bmw Motorrad Club Italia. Il raduno partirà da piazza Vittorio Emanuele III, a Menfi, alle ore 11,30. Ogni motociclista riceverà un kit di partecipazione. Si effettuerà un percorso nel territorio per ammirare la costa incontaminata di Menfi, fino a raggiungere Contrada Bertolino-Lagano, sede dell’evento. Qui sarà possibile partecipare alle altre attività in programma al Vigneto Mandrarossa, a Casa Mandrarossa, in Pineta Molinari, in Pineta Pelella o, semplicemente, rilassarsi sulla spiaggia delle Giache Bianche sorseggiando un calice di vino.

Il Mandrarossa Vineyard Tour offre ai partecipanti addiruttura la possibilità di volare in deltaplano, aereo o elicottero su mare e vigne menfitane, accompagnati da un istruttore esperto. Tutti i mezzi sono biposto e vi sarà disponibilità per un solo passeggero alla volta oltre al pilota. Punto di partenza e di arrivo: Campo Volo di Menfi. L’escursione aerea è vincolata alle condizioni meteo della giornata ed è a prenotazione obbligatoria, per una durata di 15 o 30 minuti.

Una delle novità del Mandrarossa Vineyard Tour 2018 è il corso introduttivo di Kite Surf che permetterà agli ospiti di volare tra le onde e ammirare i panorami mozzafiato della costa menfitana guidati da un istruttore esperto (dalle ore 11 alle 18). Immancabili le gite in barca, entrambi i giorni, con partenze alle 8, 12 e 15,30. La barca O’Drafin salperà dal molo di Porto Palo portando gli ospiti ad ammirare le bellezze della costa menfitana. Sorseggiando un calice di vino Mandrarossa sarà possibile esplorare le spiagge meno frequentate e gli scorci più suggestivi della costiera visibili solo via mare.

Il Mandrarossa Vineyard Tour offre poi la possibilità di escursioni a piedi e a cavallo per una passeggiata naturalistica in Pineta Molinari, alle ore 17,30. Una suggestiva camminata di circa 1,8 Km attraverso gli angoli più affascinanti e selvaggi della costiera menfitana. Partendo dalla Pienta Molinari e attraversando la Spiaggia delle Giache Bianche il percorso, guidato dagli esperti del Trekking La Poiana, proseguirà lungo la costa per poi spostarsi verso la foce del torrente che percorre Menfi accompagnati dal profumo della vegetazione e dal volo delle libellule.

Grazie ai soci del Wwf gli ospiti del Mandrarossa Vineyard Tour potranno vivere l’esperienza unica di assistere allo spettacolo della schiusa delle uova di tartaruga Caretta Caretta (ore 17). Dal 1984 il litorale che sorge accanto alla foce del Belice è infatti una riserva protetta, un luogo dove è possibile ammirare la fauna e la flora siciliana nel suo habitat naturale. Proprio qui, nelle spiagge incontaminate di Menfi gli esemplari di tartaruga Caretta Caretta dal mese di giugno vengono a deporre le loro uova che si schiuderanno dopo circa due mesi.

E torna come ogni anno la tradizionale corsa organizzata in collaborazione con gli amici della Polisportiva Menfi e di Tecnica Sport di Palermo: 8 km da percorrere tra divertimento e paesaggi mozzafiato che costeggiano il mare e attraversano i vigneti. Sabato alle 17,30 la consegna kit di partecipazione. Il maneggio La Giara, in contrada Cinquanta a Menfi, accompagnerà gli ospiti del Mandrarossa Vineyard Tour in un’escursione a cavallo di un’ora (dalle ore 8 alle 19,30) addentrandosi tra i filari per poi immergersi nella natura selvaggia del vicino Bosco del Magaggiaro.

Ma non solo. Sorseggiare un calice di vino ammirando il tramonto sulla spiaggia delle Giache Bianche, un aperitivo con gli amici a Casa Mandrarossa, scatenarsi durante un concerto live: il Mandrarossa Vineyard Tour è anche questo. Come ogni anno non potranno mancare aperitivi, musica e spettacoli. Ad animare le serate di questa sesta edizione del Mandrarossa Vineyard Tour ci saranno infatti due band ‘made in Sicily’

Sabato 1 settembre l’appuntamento è alle 21 alla Pineta Molinari con gli ‘Ai Fil Gud’, la band fondata da Silvio Lo Verde e composta da 9 musicisti e 4 voci soliste. Domenica 2 settembre, invece, sarà la volta del sound dei ‘Tre Terzi’, che dalle 21 si esibiranno live a Casa Mandrarossa. I quattro componenti del gruppo – Claudio Terzo (voce e chitarra), Ferdinando Moncada (voce, chitarra e armonica), Nicola Liuzzo (voce e batteria) e Diego Tarantino (Voce e basso) – hanno scelto un repertorio che va dal Rhythm and Blues al rock anni ’70, con influenze fusion e ampio spazio all’improvvisazione.