B2Lab lancia Sanistory: tracciamento digitale (gratis) delle sanificazioni. Il Ceo Pierucci: Ecco come funziona

134

Garantire la sicurezza sanitaria è oggi la condizione preliminare di qualsiasi attività commerciale. Lo sanno bene le imprese che proprio in questi giorni stanno cercando di riaffacciarsi sul mercato tra difficoltà e limitazioni di ogni genere. E che, come se non bastasse, devono rompere la cortina di paura e diffidenza ingenerata nei loro clienti dalla pandemia. Di qui la necessità di strumenti che traccino – come si dice oggi – le sanificazioni, che certifichino insomma che esse siano “fatte in ottemperanza a quanto dispongono i protocolli”, e garantiscano che “nelle strutture e nei locali frequentati, a vario titolo, dalle persone, siano rispettate tutte le procedure sanitarie d’intervento e sanificazione in termini di modalità, sequenza e tempi”. Questo strumento oggi esiste: si chiama Sanistory, un servizio di tracciamento digitale messo a punto da  B2Lab, società che opera nel campo della blockchain. Abbiamo intervistato il Ceo e founder della B2Lab, Giuliano Perucci.

Ingegnere Pierucci, B2Lab ha lanciato Sanistory, che voi definite “il Servizio per la Garanzia del Processo di Sanificazione”. Ci spiega di che cosa si tratta e come nasce?
Stiamo attraversando un momento molto critico a causa dell’ emergenza sanitaria Covid-19. Sappiamo bene che ne usciremo se tutti noi faremo la nostra parte ponendo la necessaria attenzione nello svolgimento delle diverse attività che scandiscono la nostra quotidianità come cittadini, come dipendenti e consumatori, come imprenditori e istituzioni. In B2Lab siamo consapevoli di questo e nel silenzio del lockdown abbiamo riflettuto, giorno e notte, su come potessimo dare una mano al nostro Paese. Abbiamo compreso bene il problema che stanno vivendo tutti i settori industriali e Sanistory nasce dal desiderio di mettere a disposizione di tutti le nostre competenze nelle nuove tecnologie. Di qui la decisione, proprio all’inizio della Fase 2, di mettere a disposizione delle imprese questo servizio.

In che cosa consiste il servizio?
Sanistory è un servizio digitale di tracciamento certificato delle Sanificazioni, fatte in ottemperanza a quanto dispongono i protocolli, e garantisce che nelle strutture e nei locali frequentati, a vario titolo, dalle persone, siano rispettati i protocolli sanitari d’intervento e sanificazione in termini di modalità, sequenza e tempi.
In sintesi, Sanistory supporta il responsabile delle attività di sanificazione nell’organizzare e archiviare in modo sicuro i dati che con il passare dei giorni si generano e garantisce e rassicura chi staziona nelle varie strutture, o chi le frequenta anche per poco tempo, su come e quando sono svolte le attività di sanificazione.

Ci può dare qualche particolare in più su come si usa Sanistory e come attivare l’account?
Tramite Sanistory, il responsabile della struttura inserisce le informazioni (bollettini, report, certificati, foto, ecc.) degli interventi e delle sanificazioni sulla blockchain, via via che vengono fatte. Contemporaneamente, sempre con Sanistory, il responsabile permette a chiunque di leggere – in modo semplice, libero e gratuito – le informazioni relative alla sanificazione degli ambienti.
La lettura da parte di dipendenti e clienti è effettuata usando lo smartphone e inquadrando un QRCode oppure con il pc. L’elemento caratterizzante di questa soluzione è che questi dati, organizzati in sequenza e corredati con data e ora, sono letti direttamente su un innovativo sistema informatico. Sanistory è basato, infatti, sulla tecnologia digitale Blockchain sinonimo di sicurezza, trasparenza e affidabilità. La lettura del QRcode può essere fatta direttamente sul posto (azienda, ufficio, ristorante, negozio, albergo, centro commerciale ecc). Lo stesso è possibile anche da casa, semplicemente leggendo il QRcode sul sito web dell’azienda o con il link dal pc. Ognuno di noi potrà constatare, in modo garantito, trasparente e affidabile, la “qualità sanitaria” del luogo in cui ci si deve recare ancora prima di muoversi da casa.

Quanto costa l’attivazione di Sanistory?
B2Lab fornisce Sanistory senza alcun costo, nel profilo base, per aziende, commercianti e professionisti. Gratuita è anche la lettura delle informazioni tramite QRCode che avviene in modo totalmente anonimo. Altro aspetto importante è che sui Sistemi B2Lab non sono rilevati, analizzati e trattenuti dati sulla posizione della persona, sull’intestatario della SIM o dello smartphone.
Quanto all’attivazione degli account è sufficiente accedere alla pagina www.bloki-chain.com/index.php/sanistory/

Ingegner Pierucci, che tipo di risposta sta avendo il servizio da parte di imprenditori, commercianti e professionisti, che in questo momento hanno bisogno di un aiuto per gestire le attività nei loro locali e ambienti?
Il servizio dopo un attenta fase di test è stato lanciato in questi giorni e stiamo avendo un numero molto alto di richieste di attivazioni basic. Numerose realtà con fatturati importanti e strutture complesse ci stanno chiedendo, direttamente o attraverso in nostri business partner, soluzioni Gold e Platinum. Ad esempio con la società Supervisum dell’ingegner De Santis stiamo già lavorando su progetti che interessano proprio le aziende che svolgono interventi e sanificazioni per realtà di grosse dimensioni.

Ci può presentare meglio B2Lab?
B2Lab (www.bloki-chain.com) è composta da professionisti che lavorano sulla Blockchain dal 2015 e propone diversi servizi e piattaforme (Bloki, BlokiReader, Certy, Gotochain oltre a Sanistory). Gestiamo anche la formazione sulla Blockchain con la nostra B2Lab Academy che recentemente abbiamo rafforzato con l’ingresso nel nostro Team di nuove figure molto competenti. Infine c’è da dire che B2Lab è una Start Up Innovativa e quindi come tale permette vantaggi per attività di ricerca e sviluppo anche ai propri clienti.