Canada, Sciacchitano nuovo presidente dell’International Civil Aviation Organization: la soddisfazione della Farnesina

82

L’ingegnere Salvatore Sciacchitano è il nuovo Presidente dell’ICAO (International Civil Aviation Organization), l’organismo dell’ONU che riunisce le autorità per l’aviazione civile di 193 Stati. È stato eletto per il triennio 2020-2022 durante il Consiglio ICAO che si è svolto nel pomeriggio del 25 novembre a Montreal, sede dell’organizzazione. Per la prima volta dalla costituzione dell’ICAO, 1944, la carica di Presidente viene ricoperta da un europeo, l’italiano Sciacchitano che è stato presentato e supportato per questo prestigioso ruolo come candidato unico dall’ECAC, European Civil Aviation Conference, organizzazione pan-europea composta da 44 Stati membri. La Farnesina esprime profonda soddisfazione per l’elezione dell’Ing. Salvatore Sciacchitano: una elezione “che premia le indubbie qualità del candidato italiano, e conferma il riconoscimento del ruolo del nostro Paese e, più in generale dell’Unione Europea, per lo sviluppo dell’aviazione civile”.