Confindustria, sottosegretario Alfano: Elezione Boccia segnale positivo per il Sud

57

L’elezione a presidente di Confindustria di Vincenzo Boccia, imprenditore salernitano, riempie di orgoglio il mio cuore di campano. A lui vanno le mie più sentite congratulazioni. Si tratta anche di un segnale positivo verso il Mezzogiorno e verso quella rete di piccole e medie imprese che rappresentano alcune eccellenze del nostro tessuto imprenditoriale”. A dirlo è Gioacchino Alfano, sottosegretario alla Difesa e coordinatore regionale in Campania del Nuovo Centrodestra.

Sono sicuro – conclude – che Boccia saprà ben interpretare il suo nuovo e prestigioso ruolo e terrà alta la bandiera del Mezzogiorno e della Campania. Il Sud ha bisogno di persone valide che lo rappresentino per superare quel gap con il resto del Paese. Solo così l’Italia potrà davvero ripartire e questo è l’unico Governo che ha dimostrato di averlo capito puntando su politiche per il Mezzogiorno che puntino a stimolare investimenti produttivi e non assistenzialismo statalista”.