“Io Dalì”, a Napoli il viaggio nella mente di un genio

115
in foto Salvador Dalì, artista

Dalla costruzione di un mito, all’immortalita’. Per la prima volta in Italia una mostra che svela l’immaginario di Salvador Dalí, portando i visitatori nella Vita segreta del genio poliedrico. “Io Dalí” al Pan-Palazzo delle Arti Napoli dal 1 marzo al 10 giugno 2018, passera’ in rassegna, attraverso dipinti, disegni, video, fotografie e riviste, il modo in cui il pittore e’ stato capace di creare il proprio personaggio rendendo opera d’arte ogni suo gesto; indagando e rivelando l’altra vita dell’artista catalano, quella meno conosciuta, fondamentale per comprendere la sua incredibile personalita’. La mostra, voluta dal Comune di Napoli – assessorato alla Cultura e al Turismo, con la Fundació Gala-Salvador Dalí e co-organizzata con C.O.R. Creare Organizzare Realizzare, sara’ presentata nella Sala Di Stefano del Pan, mercoledi’ 28 febbraio alle 11,30, alla presenza di Luigi de Magistris (sindaco di Napoli), Nino Daniele (assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli), l’Ambasciatore di Spagna Jesús Manuel García Aldaz, Montse Aguer direttrice dei Musei Dalí, Alessandro Nicosia, presidente C.O.R. Creare Organizzare Realizzare. L’esposizione e’ curata da Laura Bartolome’ e Lucia Moni con la consulenza scientifica di Montse Aguer direttrice dei Musei Dalí e di Rosa Maria Maurell per la Fundació Gala-Salvador Dalí e da Francesca Villanti, direttore scientifico di Cor, Creare Organizzare Realizzare.