In bici perde olio, feriti in serie nel centro di Bologna: strada chiusa al traffico

71
in foto una veduta di Bologna

La perdita di alcune bottiglie di olio alimentare da parte di un uomo in bicicletta ha provocato disagi al traffico e anche qualche ferito stamattina in via Rizzoli, nel pieno centro di Bologna. Lo sversamento si e’ verificato verso le 8 a poche decine di metri dalle Due Torri e, nei minuti immediatamente successivi, almeno tre motociclisti che stavano passando sono scivolati a terra, riportando lievi ferite: due sono stati portati in ospedale in ambulanza, un terzo e’ stato medicato sul posto dal 118. Subito dopo la strada e’ stata chiusa dalla polizia locale, sul posto con 4 pattuglie, per la viabilita’, la pulizia e la messa in sicurezza dell’asfalto. La chiusura ha causato problemi alla circolazione, con il traffico deviato su via dell’Archiginnasio. Alcuni autobus hanno riportato ritardi fino a 30 minuti e code si sono formate anche in via San Vitale e via Ugo Bassi. Via Rizzoli e’ stata riaperta poco prima delle 11. La stessa polizia locale, esaminando le immagini di una telecamera pubblica di sorveglianza, ha poi accertato che alle 7.44 un ciclista, percorrendo via Rizzoli in sella alla propria bici, ha perso il carico che aveva in una borsina, probabilmente una o piu’ bottiglie di olio. L’uomo se ne e’ accorto e, nei filmati, lo si vede fermarsi e raccogliere da terra qualcosa, per poi allontanarsi. A quanto si apprende, trattandosi di un veicolo senza targa e di una persona inquadrata da lontano, risulta difficile identificare il responsabile.