Pozzuoli, entro la primavera nuovo pronto soccorso

50

Entro la primavera sarà aperto il nuovo pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli (Napoli). Lo rende noto la Asl Napoli 2 Nord a seguito della visita alla struttura del commissario straordinario Antonio D’Amore e del sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia. A quanto reso noto, sono già partite le gare per gli acquisti di arredi e macchinari tra cui una Tac “128 slice” ad altissima definizione, macchinario “raro in Campania”. Tale acquisto – come spiegato – rientra “nel piano di riammodernamento tecnologico che l’Azienda sanitaria sta portando avanti nelle strutture di competenza”. Nel corso della visita, – a quanto appreso – le “principali problematiche” emerse sono state quelle relative alla necessità di assicurare in tempi rapidi una dotazione di personale adeguata ai nuovi servizi e di garantire al più presto possibile l’apertura del nuovo pronto soccorso. Per quanto riguarda il pronto soccorso, sarà basato sul sistema del triage per cui al momento dell’accettazione il paziente verrà valutato per la gravità del proprio caso, così da dare priorità di attesa in base alla necessità di cure più rapide. Per preparare il personale “al meglio” nella gestione di tale pratica, L’Asl Napoli 2 Nord ha avviato un percorso di formazione che prenderà il via la prossima settimana, coinvolgendo 75 infermieri provenienti dai diversi ospedali dell’Azienda.