Confindustria Campania, martedì primo incontro del Digital Innovation Hub

82

Sarà presentato ufficialmente martedì prossimo il Campania Digital Innovation Hub. Il presidente del nuovo organismo e numero uno di Confindustria Campania, Ambrogio Prezioso e il rettore dell’Università Federico II, Gaetano Manfredi ne parleranno nel corso dell’incontro sul tema “Cloud e banda larga per l’Industria 4.0” in programma il 19 dicembre alle 15.30 presso la sede dell’Unione Industriali di Napoli.
Si tratta del primo workshop organizzato dal Campania DIH, costituito dalle cinque Associazioni territoriali campane di Confindustria e dall’Ance Campania con lo scopo di colmare il divario esistente tra le esigenze di digitalizzazione delle imprese e le soluzioni tecnologiche attuabili e creare, fra tutti gli stakeholder dell’innovazione, una comunità collaborativa incentrata sulle tecnologie digitali e sui nuovi modelli di business in grado di migliorare la competitività delle imprese del territorio, e in particolare le pmi. Ogni workshop del Campania Dih avrà l’obiettivo di approfondire specifiche tecnologie abilitanti in ambito Industria 4.0, e sarà realizzato in collaborazione con esponenti del mondo accademico e del mondo imprenditoriale.
Oltre alle relazioni introduttive di Prezioso e Manfredi sono previsti gli interventi di Andrea Bianchi, direttore Area Politiche Industriali Confindustria, Piero Salatino, presidente della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base dell’Università di Napoli Federico II, Leopoldo Angrisani, direttore Cesma Centro Servizi Metrologici e Tecnologici Avanzati dell’Università di Napoli Federico II, Antonio Pescapè, del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione Università di Napoli Federico II, Antonio Palumbo, business sales Sud Private & Public Tim.
Seguirà una sessione dedicata a “Use cases” a cui parteciperanno Matteo Masi, sales specialist Industry Digitization di Cisco, Fulvio Rinaldi, responsabile Industrial Engineering Hitachi Rail Italy, Franco Della Contrada, Business Unit director di Jabil.