Dagli Occhi di un Foodblogger: Jooink, la meravigliosa porchetteria artigianale

153

di Raffaele De Santis

Locale: Jooink
Tipologia: Italiana, Fast food
Indirizzo: Corso Campano, 679, 80014 Giugliano in Campania (NA)
Prezzo: €-€€

Joink apre i battenti nel giugno del 2017, a due passi dalla rotonda di Giugliano, con l’idea di portare in auge il concept di “porchetteria”. Il La volontà di Giovanni Agnese è di offrire un locale tipicamente italiano (senza escludere gli elementi statunitensi oramai diffusi nel nostro paese) in cui i prodotti siano completamente artigianali. Il nome nasce simpaticamente dall’unione del soprannome di Giovanni, “Jo”, ed il verso del maiale, “Oink”.

in foto bruschetta con soffritto di porchetta

L’intenzione è di far vivere al cliente un’esperienza “old school” grazie alla qualità dei prodotti: dagli sfilatini alla porchetta, dai panini al pulled pork, tutto è artigianale. Le persone hanno inoltre la possibilità di vedere con anticipo ciò che gli verrà servito.

Una combinazione davvero indimenticabile è quella tra la bruschetta ed il soffritto di porchetta, apprezzata anche da chi non è abituato all’intenso sapore del soffritto, ma la qualità degli ingredienti non può che entusiasmare il palato. Il venerdì ed il sabato il locale è aperto anche a pranzo, ed è possibile trovare il soffritto di porchetta utilizzato anche nei bucatini, uno dei primi piatti più buoni del menù!

in foto pulled pork

Un altro sapore notoriamente speziato e deciso è il pulled pork. Il pulled di Jooink è particolarmente speziato, ma non eccessivamente, risultando più che altro saporito al palato. Il panino “Pitt & Pork”, una letale combinazione di tracchia, provola, stracciata di bufala, funghi e chips, sta riscuotendo grande successo grazie al peculiare contrasto tra le diverse consistenze degli ingredienti: parti grasse, croccanti e morbide si fondono in un mix armonioso e gustoso.

in foto porchetta

Nonostante l’altissimo livello dei piatti menzionati fino ad ora, il vero piatto forte del locale è la porchetta. Fatta in casa e caratterizzata da una parte esterna molto “scrocchiarella”, risulta eccezionale perfino calda, e vi stupirà in tutte le sue declinazioni, da provare il prima possibile! 

Consigliamo caldamente questo locale, capace di coccolarti e farti sentire a casa per tutta la durata del pasto. Gli amanti dei panini, magari stufi dei soliti hamburger, scopriranno in Jooink una nuova, inaspettata dimensione per il proprio palato; mentre chi adora la porchetta troverà un prodotto di grandissima qualità, finalmente messo al centro dell’attenzione.

Se il racconto delle sue creazioni vi ha messo l’acquolina in bocca, potete subito mettere le mani sulla porchetta di Jooink! Il locale, in collaborazione con le pagine Instagram “YoungManvsFood” e “Pitt and Food”, ha avviato un giveaway di circa 12kg di Porchetta. Trovate tutti i dettagli per partecipare a questo link.

 “Dagli Occhi di un Foodblogger” nasce dalla collaborazione tra un foodblogger emergente, Fabrizio Liberati, ed il pubblicista Raffaele De Santis. con l’obiettivo di raccontare le idee e le attività dei locali che esaltano la nostra Napoli!

Se l’articolo vi ha incuriosito, potete seguire Jooink sui profili social Facebook ed Instagram. Inoltre, è possibile consultare il menù tramite un apposito link, ed utilizzare la messaggistica di Facebook per prenotare comodamente un tavolo