Forse non sapevano nuotare, due 23enni annegati nel lago d’Iseo

27

Milano, 5 ago. (AdnKronos) – Due giovani di 23 anni sono morti annegati nel lago d’Iseo, in provincia di Brescia. I due ragazzi, originari del Ghana, verso mezzogiorno stavano facendo il bagno nella zona di Marone in compagnia di alcuni amici. I due 23enni, che probabilmente non sapevano nuotare, hanno accusato problemi e sono finiti sott’acqua per alcuni minuti prima dell’arrivo dei soccorsi. Dopo i tentativi di rianimazione sul posto, uno è stato trasportato agli Ospedali Riuniti di Bergamo e l’altro agli Spedali Civili di Brescia, dove sono deceduti. I carabinieri sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’accaduto.