San Carlo, Purchia:
Pensiamo al rilancio

8

Rilancio del teatro di Napoli di San Carlo. E’ l’obiettivo della sovrintendente Rosanna Purchia, tornata a dirigere il Massimo partenopeo dopo la nomina di ieri fatta Rilancio del teatro di Napoli di San Carlo. E’ l’obiettivo della sovrintendente Rosanna Purchia, tornata a dirigere il Massimo partenopeo dopo la nomina di ieri fatta dal ministro Dario Franceschini. Il neosovrintendente in una nota ringrazia il presidente della Fondazione che regge il teatro, Luigi de Magistris, il vicepresidente, Maurizio Maddaloni, e “tutti i membri del consiglio di indirizzo per la fiducia” confermatale. “Il San Carlo deve adesso guardare con ottimismo al futuro e riconfermarsi ancora una volta tempio della musica e ambasciatore della cultura italiana nel mondo – aggiunge – le maestranze infatti torneranno presto a calcare i palcoscenici internazionali, facendosi esportatori del made in Italy musicale il prossimo 26 aprile al Budapest Spring Festival con la Luisa Miller di Giuseppe Verdi in forma di concerto diretta dal giovane ma gia’ affermato Daniele Rustioni