Elezioni 2015:
intesa con Prefetture

33

E’ stata firmata questa mattina, presso la Prefettura di Napoli, l’intesa quadro tra la Regione e le cinque Prefetture della Campania sull’organizzazione e l’attuazione delle consultazioni regionali del 2015. L’accordo e’ E’ stata firmata questa mattina, presso la Prefettura di Napoli, l’intesa quadro tra la Regione e le cinque Prefetture della Campania sull’organizzazione e l’attuazione delle consultazioni regionali del 2015. L’accordo e’ stato sottoscritto dal presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e il prefetto di Napoli, rappresentante dello Stato nei rapporti con il sistema delle autonomie, Gerarda Maria Pantalone, di Avellino Carlo Sessa, di Benevento Paola Galeone, di Caserta Carmela Pagano e di Salerno (rappresentato dal capo di Gabinetto Giuseppe Forlenza). Alla luce dell’intesa raggiunta, la Regione e le Prefetture collaboreranno per la gestione del procedimento elettorale. La Regione – si legge in una nota – curera’ la predisposizione di appositi programmi per l’acquisizione dei dati provenienti dal Ministero e la diffusione dei risultati provvisori sulla base della normativa regionale; fornira’, per il tramite delle Prefetture, gli stampati necessari per gli Uffici Centrali circoscrizionali e l’Ufficio Centrale regionale; sosterra’ le spese indispensabili per l’organizzazione tecnica e l’attuazione delle consultazioni in questione.