Fca, anche per il secondo turno pochissime adesioni allo sciopero

48

Poche adesioni allo sciopero proclamato oggi da Si Cobas e dal ‘coordinamento operai autorganizzati’ negli stabilimenti del gruppo Fca italiani. Rispetto al primo turno di oggi, che, secondo l’azienda, ha fatto registrare tre sole adesioni (due nello stabilimento di Pomigliano e una a Termoli), al secondo turno avrebbero scioperato 19 lavoratori: 8 su 1228 presenti nello stabilimento automobilistico campano, davanti al quale si sono svolti blocchi e proteste di aderenti ai sindacati di base, 3 a Termoli (su 825 presenti), e 8 a Melfi (su 1510 presenti). Nessuna adesione, invece, negli stabilimenti di Verrone, Cento, Atessa Plastic Unit, Cassino, Pratola Serra e Mirafiori Carrozzeria.