Fingers, venerdì il convegno sulla chirurgia della mano: tecniche e prospettive sugli infortuni

56
Venerdì 27 maggio a Napoli il centro congressi della Federico II in Via Partenope ospita il convegno patrocinato dalla società italiana di chirurgia della mano e della società italiana di microchirurgia dal titolo “Fingers: il punto sulle dita”, organizzato dai dottori Guglielmo Lanni e Armando Fonzone Caccese, dirigenti  medici  della UOC  di chirurgia  della mano Ospedale dei Pellegrini di Napoli diretta dalla dottoressa Angela Penza. Il convegno e incentrato sulle patologie traumatiche delle dita argomento importante per gli atleti e i medici sportivi. L’incontro è rivolto sì a giovani sanitari che si affacciano alla chirurgia ortopedica o plastica e anche a ortopedici ,chirurgici plastici ,fisiatria reumatologi, medici dello sport e hai fisioterapisti, che possono imbattersi in queste patologie nel corso della loro attività. Verranno analizzate le lesioni di tutte le diverse strutture anatomiche, il loro inquadramento diagnostico le strategie chirurgiche Necessarie per il loro trattamento senza trascurare i successivi aspetti riabilitativi. Un aggiornamento scientifico in particolare per gli staff sanitari che seguono gli sportivi che adoperando le mani nelle loro attività. I dottori Landi e Fonzone ne seguono tanti, da i pallanuotisti del Posillipo ai campioni del pugilato.
Presidente  onorario  del congresso è il prof Umberto  Passaretti, Primario emerito, fondatore della scuola  di chirurgia  della mano dei Pellegrini di Napoli