Il generale Vittorio Tomasone neo comandande interregionale carabinieri Ogaden

159

Il generale di corpo d’armata Vittorio Tomasone, già comandate del nucleo investigativo dei carabinieri di Napoli dal 1989 al 1993, si è insediato oggi al vertice del Comando interregionale dei carabinieri Divisione Ogaden. L’associazione antiracket ‘Sos Impresa-Rete per la legalità” saluta il ritorno dell’eccezionale investigatore, e amico della città di Napoli, ed esprime grande soddisfazione per questo ritorno che segna il rilancio di una nuova fase di ancora più intensa collaborazione tra le associazioni antiracket e l’Arma dei Carabinieri, non solo a Napoli. “Il generale Tomasone è famoso per la sua spiccata capacità investigativa – ha dichiarato Luigi Cuomo rappresentante della rete di associazione antiracket e antiusura – e conosce benissimo la nostra città e la sua provincia, avendo prestato servizio nelle Compagnie Napoli Centro, Poggioreale, Vomero e comandato la Compagnia di Pozzuoli. Siamo certi, ha proseguito Cuomo, che con la direzione Tomasone realizzeremo un ulteriore miglioramento dei rapporti di collaborazione tra le nostre associazioni e l’Arma dei Carabinieri”.