Immobili di lusso, Chiaia al top delle vendite. Ecco la mappa dei prezzi

46

Chiaia, Vomero e in parte anche Posillipo, le zone “in” del mercato immobiliare partenopeo danno segnali di ripresa. Secondo un’analisi del gruppo Santandrea, il brand del gruppo Gabetti specializzato negli immobili di pregio, le previsioni per il I semestre 2015 a livello generale vedono ancora un consolidamento della domanda, che unito ad una ulteriore lieve limatura dei prezzi, potrà portare ad una dinamica positiva in termini di compravendite. A Napoli si prevede una dinamica positiva in termini di domanda e compravendite; in particolare si prevedono buone performance per le zone top a Chiaia, che si conferma in testa alle preferenze. Il Vomero, che presenta quotazioni più contenute, continuerà ad avere un trend positivo grazie alla presenza di buone occasioni in termini qualità/prezzo. Per Posillipo, a fonte di prezzi richiesti ancora elevati, si prevede un andamento meno dinamico.

Chiara e Vomero, ecco le soluzioni più richieste

A livello generale, le tipologie più domandate, come lo scorso semestre, si confermano le soluzioni in appartamento, preferibilmente piani alti dotati di terrazza e box, all’interno di contesti esclusivi. In particolare la domanda a Napoli ha visto una maggiore richiesta per soluzioni in appartamento da ristrutturare, con metrature intorno ai 130-160mq in zona Chiaia o in zona Vomero. In questo caso la richiesta prevalente è per soluzioni dotate di box e terrazza. Nel caso invece di soluzioni nuove, in tutte le realtà considerate, vengono premiate quelle in classe A, che rispondono a requisiti di efficienza e risparmio energetico.

Mappa dei prezzi