La Caffettiera-Ambasciata del Caffè Kimbo presenta i nuovi locali

82
Il Gran Caffè La Caffettiera – Ambasciata del caffè Kimbo, da 35 anni il salotto dell’ospitalità napoletana, si rinnova: un importante restyling che verrà svelato al pubblico in occasione di un evento il 19 ottobre, con un “Caffè Sospeso” per tutti gli ospiti, un progetto di solidarietà a favore della Onlus SOS sostenitori Ospedale Santobono e la presenza di Serena Autieri, la testimonial Kimbo.
È soprattutto l’area mescita dedicata al caffè ad essere stata oggetto di un rinnovamento radicale, nel layout così come nell’offerta, ancora più ricca e varia.
La prima novità è costituita dalla presenza di 4 scenografici silos di caffè, dedicati alle miscele in grani Kimbo: Limited edition, Top selection 100%Arabica, Bio Organic Fairtrade e Deca. 4 diversi blend pensati per rispondere ai gusti diversi della clientela, offrendo la possibilità di scoprire e scegliere diverse origini e differenti tipi di tostatura. Due le macchine da bar professionali installate, così da ottimizzare il servizio, renderlo veloce ma sempre accurato. Ci sarà inoltre un’area dedicata ai prodotti complementari Kimbo, come KimboCrema al caffè, ginseng e orzo Kimbo Gran Scelta.
Altra novità è la postazione dedicata al rito della cuccuma e alla presenza della innovativa Cuccuma Destrutturata, una rivisitazione della tradizionale caffettiera napoletana in chiave moderna. Con la Cuccuma Destrutturata il caffè, preparato secondo il metodo e i tempi della cuccuma, si raffredda grazie al passaggio all’interno di un filamento di rame immerso nel ghiaccio: il risultato è un caffè freddo dal gusto pieno e intenso, ideale per la preparazione dei cocktail al caffè.
Il rilevante rinnovamento del locale segna anche un nuovo slancio della collaborazione tra Kimbo e la Caffettiera, collaborazione nata nel 2013 con l’apertura della prima Ambasciata del caffè Kimbo nel mondo. Pensata per promuovere e diffondere il galateo del buon caffè, l’Ambasciata è un luogo speciale, dove al caffè viene dedicato tutto il rispetto, l’attenzione e la cura che merita.
In questo luogo straordinario, durante l’evento del 19 ottobre, dalle 8 alle 12, Kimbo offrirà un “Caffè Sospeso” a tutti gli avventori, facendo rivivere la tradizione di un piccolo gesto sintesi perfetta dell’anima e della generosità partenopea. Questa usanza affonda le proprie radici nella cultura napoletana quando, in tempi difficili, la gente era solita pagare due tazze di caffè, una per sé stessa e una per chi non poteva permetterselo.
Kimbo ha deciso di riproporre la bellezza di questo gesto solidale e così, in occasione dell’evento di venerdì, per ogni caffè o cocktail al caffè che verrà bevuto, Kimbo devolverà 1€ a favore di SOS Sostenitori Ospedale Santobono Onlus, ribadendo l’impegno dell’azienda nel portare avanti progetti ad alto valore sociale e di grande importanza per il territorio.
In una occasione così speciale e unica, legata alla migliore tradizione del caffè, sarà inoltre presente la testimonial di Kimbo, Serena Autieri: affascinante attrice e artista poliedrica, simbolo di valori come autenticità, talento, napoletanità e serietà che così tanto appartengono al brand. Sarà proprio la Autieri a raccontare al pubblico cosa rappresenti per lei il “Caffè Sospeso” e a chi vorrebbe dedicarlo, coinvolta in un brillante dialogo con Guglielmo Campajola, il titolare del Gran Caffè La Caffettiera.
Dalle 18 alle 21, il “Caffè Sospeso” diventa cocktail al caffè: i Kimbo coffee specialist prepareranno per gli ospiti “L’Espresso del Conte”, uno speciale mix di bitter, vermut, e caffè Kimbo Eletto, dal gusto unico.
Kimbo e La Caffettiera di Piazza dei Martiri, ancora una volta uniti da passione e lunga tradizione per il caffè, sono pronti per affrontare un nuovo capitolo del loro percorso insieme, dove innovazione, eccellenza e servizio impeccabile saranno gli ingredienti di una pausa caffè indimenticabile.