Mario Ferraro confermato al vertice di Ance Benevento: ecco il team che lo affiancherà

58
In foto Mario Ferraro, presidente di Ance Benevento

Mario Ferraro è stato riconfermato presidente di Ance Benevento per un nuovo mandato. Lo ha deciso, con voto unanime, la base associativa questo pomeriggio durante i lavori Assembleari.
Mario Ferraro è alla guida di Ance Benevento dal 7 marzo 2016 e vice presidente della locale Confindustria con delega ai Lavori pubblici e urbanistica. E’ vice presidente di Ance Campania con delega ai rapporti sindacali dal 12 luglio 2016. E’ componente della Giunta Ance nazionale dal 15 novembre 2017. Sposato, con due figlie, Mario Ferraro è imprenditore di seconda generazione, direttore tecnico della Ferraro Costruzioni srl, azienda costituita nel 1966 come ditta individuale dal padre e trasformata in società di capitale.
“L’Ance Benevento – spiega Mario Ferraro – sta mostrando una grande vitalità anche in questo periodo particolarmente complesso per l’intera economia. La sezione è notevolmente cresciuta e abbiamo superato gli 80 iscritti registrando un +78% negli ultimi tre anni. Questo è il segnale del dinamismo del settore, ma soprattutto è il frutto delle attività messe in campo in questi ultimi anni di mandato. In questo periodo accanto ai temi più tradizionali dell’edilizia, abbiamo abbinato quelli più innovativi. Penso alla formazione e all’introduzione del Bim, alla piattaforma Ecomateria, al Cantiere Digitale. Progetti che hanno consentito ad Ance Benevento di rientrare tra le best practices a livello nazionale e di introdurre le imprese verso le novità richieste dal settore. Grazie alla forte sinergia con la nostra sede romana siamo entrati a far parte della Giunta nazionale e abbiamo creato un link sempre più diretto che ci consente di seguire da vicino temi strategici per le imprese, come ad esempio la normativa sugli appalti e le sue continue modifiche. Ma se il nostro sguardo è proiettato in avanti, i nostri piedi sono sempre rimasti ben saldi a terra. Di qui la nascita della rete delle professioni che da tempo affronta i temi legati all’urbanistica e agli sviluppi dell’edilizia in senso stretto. Penso ad esempio allo sportello attivato per diffondere le opportunità del Sisma ed Eco Bonus, ancora poco conosciute e applicate, ma che invece rappresentano una importante misura nella quale a beneficiare sono sia cittadini che imprese. Valorizzare i giovani e le loro potenzialità rappresenta un’altra leva sulla quale stiamo puntando. Borse di Studio e bandi di concorso sono gli strumenti con i quali cerchiamo di esaltare e favorire le potenzialità dei giovani. Ma più di ogni altra, l’aspetto sul quale ho cercato in questi anni di richiamare l’attenzione è quello di rivalutare la figura del costruttore edile e dell’orgoglio di appartenere ad una categoria, troppo spesso bistrattata, ma che garantisce al benessere della collettività e a creare ricchezza nei territori. Questa idea trova la sua celebrazione nella Giornata del Costruttore evento giunto alla sua IV edizione. Tutti i risultati raggiunti sono stati possibili solo grazie alla grande spirito di appartenenza e alla coesione del gruppo di presidenza e dell’intera base associativa che non fa mai mancare il proprio supporto. Ance Benevento è una realtà formata da imprese sane e tenaci che hanno voglia di fare e che possono ottener tanto, ma soprattutto è un sistema ricco di opportunità che saprà raccogliere i frutti dell’impegno profuso. Ringrazio i miei colleghi imprenditori per questo ulteriore riconoscimento e garantisco il mio massimo impegno nel portare avanti le attività avviate”.
Accanto a Ferraro, nel Consiglio direttivo di Ance Benevento ci sono Mauro Verdino, vice presidente vicario; Flavian Basile (presidente dei Giovani Ance), vice presidente; Fulvio Rillo, presidente della Cassa edile; Albano Della Porta, presidente di Cfs Benevento; Antonio Lampugnale, vice presidente di Sicuredil; Ernesto Mastrocinque, tesoriere: e i consiglieri Pietro Barone, Carmine Iannella, Achille Lombardi, Domenico Maturo e Michele Mario Rubano.
Negli enti bilaterali sono stati nominati, per la Cassa edile: Fulvio Rillo (presidente); Pietro Barone, Ernesto Mastrocinque, Carmine Iannella, Mauro Verdino, Consuelo Basile (componenti del Comitato di gestione): Antonio Chiusolo, Massimo Contestabile, Luigi Caramiello (componenti del Consiglio generale). Nel Centro di formazione e sicurezza delle maestranze edili sono stati eletti Albano Della Porta (presidente); Mario Rubano, Antonio Iannace, Dario Caturano, Nello Sauchella, Antonio Cavoto (componenti del Comitato di gestione). Nella Sicuredilsono stati nominati Antonio Lampugnale (vicepresidente); Roberto Iorio; Roberto Silverio (componenti del Comitato di gestione).

In foto Il presidente di Ance Benevento Mario Ferraro con il Consiglio direttivo