Pensioni: ricerca, italiani hanno aspettative irrealistiche

9

Milano, 3 mag. (Adnkronos) – Gli italiani hanno aspettative irrealistiche sulla pensione, tanto che il 76% vorrebbe poter smettere di lavorare prima dell’età della pensione e i ventenni vorrebbero avere l’assegno a 55 anni. Lo svela una ricerca a cura di Moneyfarm e Progetica. Il 30% dei cinquantenni, intanto, non ci ha mai neanche pensato. Tra coloro che invece pensano a quando vorrebbero andare in pensione, il 29% indica 60 anni; tra chi dichiara di sapere quando andrà in pensione, un terzo dice 67 anni; i ventenni vorrebbero poter smettere di lavorare addirittura a 55 anni. I 70 anni come età probabile sono indicati da un numero molto esiguo di persone.