Roy Jakobs sarà il nuovo Ceo della Philips

74
in foto Roy Jakobs

Il gigante olandese dell’elettronica Philips ha nominato un nuovo capo, in un momento di calo degli affari. Roy Jakobs succederà a Frans van Houten come presidente e amministratore delegato, a partire dal 16 ottobre, ha dichiarato martedì ad Amsterdam. Il consiglio di vigilanza e l’attuale capo di Philips van Houten hanno convenuto che era il momento giusto per un cambio di leadership, data l’imminente fine del suo terzo mandato, si legge nel comunicato. Jakobs ha ricoperto vari incarichi in Philips dal 2010. Van Houten sarà consulente dell’azienda fino alla fine di aprile 2023 e supporterà la transizione, ha dichiarato l’azienda. Si prevede che un’assemblea straordinaria degli azionisti alla fine di settembre approvi la transizione dei dirigenti. All’inizio dell’anno, Philips ha registrato un calo degli utili e delle vendite nel quarto trimestre e ha continuato a registrare una significativa volatilità e venti contrari legati a Covid-19 e alle sfide della catena di approvvigionamento.