Teatro dell’Opera di Roma, corso di formazione: ecco il nuovo bando

92
in foto lezione aperta della scuola di danza

di Massimiliano Craus

La danza chiama e i tanti appassionati del sud Italia e della Campania in particolare rispondono come sempre numerosi. E’ proprio notizia ufficiale di questi giorni l’istituzione del nuovo bando per l’istituzione del Corso biennale di Formazione per insegnanti di danza classico-accademica indetto dal Teatro dell’Opera di Roma. Un appuntamento molto importante per gli aspiranti insegnanti di danza sempre più abbandonati a se stessi. E quanto mai quest’anno con la pandemia che ha chiuso i battenti della formazione e della professione tersicorea. Tuttavia, nonostante le tante incertezze legate alla pandemia, si è giunti all’unica certezza di questi giorni con la scadenza fissata al prossimo 30 agosto. Con il nuovo bando la Fondazione si propone infatti di trasferire ai partecipanti, nei due anni di frequenza obbligatoria, la metodologia didattica della danza accademica prevista dal proprio piano formativo e adottata per l’insegnamento ai primi tre corsi, permettendo agli stessi di acquisire il relativo programma di studio e di approfondire le proprie conoscenze didattiche. Il corso biennale è costituito da materie teoriche e pratiche, impartite dai docenti della scuola di danza capitolina, e da esperienze didattico/teatrali che saranno modulate nei due anni di frequenza per un totale di mille ore di formazione complessiva in modalità di didattica a distanza ed in presenza.
A questo proposito si specifica che per l’anno accademico 2020-2021 le lezioni saranno programmate on line, in orario prevalentemente antimeridiano, per tre giorni ad eccezione delle pause legate alle festività nazionali. Le lezioni pratiche saranno invece programmate una domenica al mese, in presenza, presso la sede della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma in via Ozieri 8. Tutte le lezioni si terranno tuttavia come da calendario da ottobre a fine giugno.
La Direzione della Scuola di Danza si riserva la facoltà di aumentare il monte ore del lavoro in presenza una volta superate le restrizioni dalla pandemia da coronavirus. Al termine del biennio i partecipanti, previo esame finale, conseguiranno un attestato di idoneità all’Insegnamento dei corsi 1°, 2° e 3° conforme al metodo adottato alla Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma. Il piano formativo studiato ad hoc per gli aspiranti insegnanti è composto da Teoria ed analisi didattica della danza classica, Tecnica accademica e metodologia didattica con musica applicata alla danza, Passi scenici con musica applicata alla danza, Sbarra a terra, Fisiotecnica, Propedeutica alla danza classica, Elementi di danza contemporanea, Storia, teoria e cultura musicale applicata alla danza, Anatomia e fisiologia applicata alla danza, Elementi di pedagogia e psicologia applicata alla danza, Storia del balletto, Elementi di danza contemporanea, Principi di corretta alimentazione, Fondamenti attività formative on stage/back stage, Assistenza alle lezioni di danza della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, Visione di spettacoli di balletto della compagnia del Teatro dell’Opera di Roma, Visite guidate al Teatro dell’Opera stesso. La Direzione della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma estende l’opportunità di partecipare alle audizioni conoscitive teoriche a uomini e donne con età compresa tra i 18 ed i 60 anni, in possesso di una formazione specifica di otto anni di studio della danza classica, certificata mediante presentazione di diploma, attestato o di autocertificazione. E’ tuttavia già nota la data del 10 settembre per le prove teoriche per l’ammissione al Corso biennale di formazione per insegnanti di danza classico-accademica dalle ore 9 presso i locali della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma in via Ozieri 8. Ma per maggiori informazioni suggeriamo la visita del sito https://www.operaroma.it/news/aperte-le-selezioni-per-il-corso-biennale-di-formazione-per-insegnanti-della-scuola-di-danza/ Sulla scorta dei brillanti risultati del primo ciclo del biennio di formazione chiuso le scorse settimane, si ricorda che per chi abbia acquisito l’attestato di idoneità all’insegnamento dei corsi inferiori, è previsto l’eventuale accesso al 3° anno finalizzato al conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento ai corsi intermedi 4° e 5° anno, sempre secondo il metodo adottato alla Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma. Un’occasione imperdibile per i tanti aspiranti insegnanti di danza residenti fuori da Roma o dalla regione laziale con l’opportunità di studiare a distanza i segreti del successo della Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma!