Universiadi, de Magistris diserta la conferenza: Impedito alla città di dare il suo messaggio di benvenuto

75
in foto Luigi de Magistris, sindaco di Napoli

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, non partecipa alla conferenza stampa di presentazione delle Universiadi 2019 in corso alla Mostra d’Oltremare. Il sindaco ha deciso di non prendere parte perché – si spiega – l’organizzazione non ha previsto il suo intervento al tavolo dove a parlare saranno soltanto il presidente della Fisu, Oleg Matytsin, e il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Dallo staff del Comune fanno sapere che il sindaco ha deciso di non partecipare perché “e’ stato impedito alla città di svolgere un intervento di benvenuto. E’ un’inaccettabile azione di censura”. De Magistris ha convocato per domani una propria conferenza stampa alle ore 12.30.
A quanto spiega il portavoce del sindaco, parlando con i giornalisti, già nella giornata di sabato c’erano stati problemi nell’organizzazione. “Nella nota di annuncio della conferenza di oggi inviata nel pomeriggio di sabato dall’organizzazione delle Universiadi – riferiscono il capo di gabinetto del Comune di Napoli, Attilio Auricchio, e il portavoce del sindaco Mimmo Annunziata – non era stata prevista la partecipazione del sindaco de Magistris. A fronte di ci – aggiungono – ci siamo subito attivati e l’organizzazione ha inviato dopo circa un’ora, una nota successiva, dunque una correzione, in cui si dice “interverranno” e pertanto la città e quindi il sindaco si aspettava ovviamente di poter intervenire”.