Vania De Luca nuova presidente Ucsi: è la prima volta per una donna

69

Vania de Luca, vaticanista di “Rainews 24”, è la nuova presidente dell’Unione stampa cattolica italiana (Ucsi) ed è anche la prima donna alla guida dell’organizzazione “in quasi 60 anni di storia”. De Luca – che subentra ad Andrea Melodia – è stata eletta stamani, a Matera, a larga maggioranza, al termine del 19/o congresso dell’Ucsi, che ieri ha registrato l’intervento del Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano. I due vicepresidenti eletti oggi sono Donatella Trotta (Ucsi Campania) e Antonello Riccelli (Ucsi Toscana). Subito dopo l’elezione, Vania de Luca ha indicato, fra le priorità del suo programma, l’impegno nella formazione e nell’aggiornamento professionale, “pensando soprattutto ai giovani: porto nel cuore – aveva detto poco prima – le parole di Papa Francesco, che ha chiesto alle donne di dire come guardano la realtà dal loro punto di vista, perché loro guardano da una ricchezza differente”.