Comunali a Napoli, Manfredi verso il sì alla candidatura per Pd, M5S e altre liste di centrosinistra

104
In foto Gaetano Manfredi

Torna in discesa la strada per la candidatura di Gaetano Manfredi a sindaco di Napoli per lo schieramento composto dal Partito democratico, dal Movimento 5 Stelle e da altri partiti di centrosinistra. Secondo quanto apprende l’Adnkronos, l’ex ministro dell’Università ed ex rettore della “Federico II” di Napoli avrebbe ricevuto rassicurazioni sulla possibilità che, nella prossima legge di bilancio, possa essere inserito un testo sul modello del “salva Roma” che andrebbe così a sciogliere i principali dubbi di Manfredi relativi alle condizioni di cassa del Comune di Napoli. Lo scorso 18 maggio Manfredi aveva pubblicato una lunga lettera aperta nella quale esponeva le sue perplessità a rivestire, in caso di vittoria alle prossime amministrative, un impegno che sarebbe reso particolarmente complicato alla luce dello stato finanziario del Comune, in predissesto e a rischio default. Manfredi, in queste ore in stretto contatto con i vertici del Pd e del M5S, potrebbe ufficializzare il suo sì alla candidatura già nelle prossime ore.