Da Pomigliano i due C-27 per il Perù

86

Sembrava dovesse ridimensionare la propria presenza a Napoli e invece rilancia. Alenia Aermacchi, società del gruppo Finmeccanica, ottiene una commessa da 100 milioni di euro per la costruzione e consegna di Sembrava dovesse ridimensionare la propria presenza a Napoli e invece rilancia. Alenia Aermacchi, società del gruppo Finmeccanica, ottiene una commessa da 100 milioni di euro per la costruzione e consegna di due modelli C-27J al Governo del Peru. Il contratto, che fa salire a quattro il numero complessivo di C-27J Spartan ordinati dalla Fuerza Aerea del Perù? (Fap), comprende anche il supporto logistico integrato e l’assistenza tecnica da effettuare direttamente in loco quando necessario. Il C-27J Spartan è considerato un punto di riferimento a livello mondiale nella categoria degli aerei da trasporto tattico medio di nuova generazione. La costruzione delle componenti e l’assemblaggio vengono eseguiti a Pomigliano d’Arco, dove c’è uno degli stabilimenti più importanti del gruppo.