Elezioni, D’Amelio: M5s avanti nei sondaggi? Partita tutta da giocare

58
In foto Rosetta D'Amelio

“Non sono molto sensibile ai sondaggi per esperienza personale, credo tuttavia che c’è molto disagio, c’è molta disaffezione alla politica, e sicuramente le forze più populiste possono giovarne in un momento di crisi della politica e del rapporto con le istituzioni, di disagio reale soprattutto nel Mezzogiorno, se pensiamo a quanti giovani cercano una occupazione che non trovano”. Così Rosetta D’Amelio, presidente del Consiglio regionale della Campania, risponde, a margine di una iniziativa a Napoli, ai cronisti che gli chiedono un commento sugli ultimi sondaggi elettorali che danno nettamente avanti il M5S nelle città del Mezzogiorno. “Sicuramente – prosegue D’Amelio – la differenza la faranno soprattutto nei collegi i candidati. Il Pd è il partito che ha più sindaci, più amministratori, più gente legata al territorio. Quindi è una partita tutta da giocare, e questi sondaggi valgono il tempo che trovano”.