Inps, Boeri: “Senza immigrati i conti peggiorerebbero”

10

Roma, 18 ott. (AdnKronos) – ”Senza immigrati i conti dell’Inps peggiorerebbero. Gli immigrati di fatto impediscono che la popolazione italiana sparisca in futuro. I dati demografici dell’Istat stimano una riduzione della popolazione italiana di 6 milioni al 2070 e 3,5 milioni già nel 2040”. Il presidente dell’Inps, Tito Boeri, lo afferma in occasione della presentazione del rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione della Fondazione Leone Moressa.