San Gennaro, de Magistris attacca: Lo Stato smetta di strangolare la città

12
in foto Luigi de Magistris, sindaco di Napoli

“Allo Stato chiediamo di smetterla di strangolare le città, discriminare Napoli e il Sud”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della solennità di San Gennaro, patrono della città. “Chiedo di smetterla di continuare quotidianamente a mettere ostacoli che vanno proprio esattamente nella carne viva dei cittadini, degli abitanti e dei più fragili. E tra i più fragili spesso ci sono i giovanissimi” ha aggiunto.