Sanità, premio giornalistico promuoverà le cure palliative

54

Divulgare, sensibilizzare e promuovere la cultura delle cure palliative e della medicina del dolore in Campania: è l’obiettivo del premio giornalistico “Cure palliative. Mai più ultimi” promosso dall’Associazione house hospital onlus, dall’Osservatorio regionale cure palliative e medicina del dolore in Campania, dalla Fondazione medicina palliativa FO.ME.PA. onlus, dalla Scuola regionale di alta formazione in cure palliative e medicina del dolore e dall’azienda Ospedaliera Universitaria. Concorrono al premio gli articoli pubblicati da giornalisti su quotidiani, settimanali, mensili o web, su testate regolarmente registrate. 

Il Premio prevede l’assegnazione di un contributo economico di duemila euro al primo classificato; 1.250 al secondo classificato e 750 euro al terzo classificato. Gli articoli pubblicati dovranno affrontare la tematica delle Cure Palliative e della medicina del dolore del paziente adulto e/o pediatrico trattando argomenti scelti tra le seguenti categorie: qualità di vita; servizi ospedalieri, residenziali (hospice) e domiciliari; politiche ed impatto economico; fine vita e supporto al lutto; medicina narrativa; cultura del sollievo; Legge n. 38/2010 e sue applicazioni; Reti di cure palliative; Reti di terapia del dolore.